Questa fase del progetto mira a traslare l’analisi sulle nuove italianità in contesto applicativo.
Attraverso un progetto pilota in una scuola secondaria di secondo grado di un centro urbano campano, si ambisce a valorizzare le nuove italianità emergenti dai processi di ibridazione e il contatto tra culture diverse.
Attraverso attività socioeducative di tipo laboratoriale si mira a fornire strumenti atti decostruire i discorsi egemonici sull’Italianità e a valorizzare gli elementi culturali originari di altri contesti come parte di una nuova identità collettiva.

Prende il via il Laboratorio Transculturale presso il Liceo Perito Levi di Eboli.

Sara e Bahia di Ubuntu, soggetto della rete CoNNGI, con l'ausilio della professoressa Maria Luisa Albano, hanno dato inizio alle attività.

Durante il primo incontro sono stati spiegati, in una classe di studenti di 1a superiore, gli obiettivi del laboratorio.

 

Dopo gli incontri saranno disponibili, su questa pagina, i report delle attività svolte.

Laboratorio Transculturale - 1° Incontro

Report Primo Incontro
Laboratorio Transculturale
PrimoIncontro24_09_19.docx [13.46 KB]
Download

Laboratorio Transculturale - 2° Incontro

Report
Secondo Incontro
Secondo incontro 05 11 19.pdf [103.93 KB]
Download

Laboratorio Transculturale - 3° Incontro

Report
Terzo Incontro
Terzo incontro 12 11 19.pdf [107.75 KB]
Download

Enti Promotori

Un Progetto di

TOP